Babymama è un sito gestito da Valentina Sciascia. La stessa si riserva il diritto di modificare e/o aggiornare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita dandone comunicazione alla clientela. Il consumatore si obbliga, in caso di modifica delle presenti condizioni generali, a prenderne conoscenza e a conservare copia delle condizioni approvate.

1. OGGETTO DEL CONTRATTO ON LINE E SUA CONCLUSIONE

Il contratto di compravendita on-line è il contratto a distanza, avente per oggetto beni mobili e/o servizi, stipulato tra un fornitore e un consumatore (cliente); il tutto avviene in un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente la tecnologia di comunicazione a distanza denominata internet.

I contratti, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l’accesso da parte del consumatore (successivamente indicato come Cliente) al sito internet corrispondente all’indirizzo http://babymama.it (successivamente indicato come Sito), ove, seguendo le indicazioni fornite, arriverà a concludere il contratto per l’acquisto del bene.

E’ fatto salvo il diritto di Babymama di richiedere, discrezionalmente ed ulteriormente, al consumatore e/o cliente una conferma dell’ordine effettuato.

E’ Consumatore qualsiasi persona fisica che, nei contratti di vendita di beni di consumo, agisce per scopi estranei all’ attività imprenditoriale.

Per i contratti a distanza con i consumatori viene esplicitamente richiamata la normativa prevista dalla sezione II del D.Lgs. n. 206 del6 settembre 2005 “codice del consumatore”, da intendersi qui riportata.

2. NATURA DEL RAPPORTO CON PRODUTTORI E FORNITORI

Babymama propone in vendita sul Sito beni prodotti, commercializzati e distribuiti da altri. I beni e/o servizi acquistati mediante la sottoscrizione di questo contratto, verranno inviati al Cliente direttamente dalla ditta produttrice, o distributirice o comunque dal fornitore con il quale Babymama avrà stipulato apposito contratto.

3. MODALITA’ D’ACQUISTO

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti, esposti e indicati all’interno del Sito sono INCLUSI DI SPESE DI SPEDIZIONE. Sarà posto a carico del Cliente che richiede una consegna fuori dall’Italia un contributo per spese di spedizione, variabile in relazione alla scelta del cliente e/o della natura o dimensione del bene acquistato e commisurato alle tariffe applicate dal Vettore utilizzato per la spedizione.

I tempi di evasione dell’ordine, ovvero di comunicazione dell’ordine da parte di Babymama al fornitore saranno al massimo di 48 ore . La spedizione del bene e/o la fornitura del servizio, sono a carico dell’azienda fornitrice e saranno gestite secondo le procedure dell’azienda stessa.

Il contratto di acquisto è concluso mediante l’esatta compilazione ed il consenso all’ acquisto manifestato tramite l’adesione data on-line ovvero con la sottoscrizione del buono d’ordine contenuto nel Sito.

Si considererà “Annullato” un ordine non pagato entro 48 ore.

E’ possibile annullare un ordine già pagato entro 24 ore. Qualora il Cliente voglia annullare un ordine già pagato, nei tempi suddetti, sarà posto a suo carico ogni onere di revoca del pagamento e restituzione, che dovesse essere addebitato da istituti bancari, sia a Babymama che all’azienda fornitrice che avesse già provveduto a ricevere l’ordine e a gestirlo.

Il Cliente può procedere ai pagamenti mediante i servizi di pagamento indicati on-line all’ atto dell’ acquisto ed in particolare attraverso le seguenti modalità:

– PAYPAL
– BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO
– CONTRASSEGNO
– CARTA DI CREDITO (tramite circuito PayPal)

4. MODALITA’ DI CONSEGNA

Babymama non provvede direttamente alla spedizione e recapito dei beni e/o fornitura dei servizi acquistati dal Cliente, bensì, provvede alla trasmissione dell’ordine all’azienda fornitrice, che spedirà o consegnerà o invierà i prodotti acquistati, mediante corrieri e/o spedizionieri di sua fiducia oppure, ad insindacabile giudizio dell’azienda fornitrice stessa, direttamente da questa o da aziende collegate al circuito.

Con riferimento alla consegna mediante corriere, si intende valida data di consegna quella relativa al primo tentativo, da parte del corriere, di recapito della merce all’indirizzo (da intendersi l’ingresso principale dello stabile e non quello di accesso all’abitazione privata), anche se il tentativo non va a buon fine per assenza del destinatario o rifiuto della merce. Superato il numero di tentativi di consegna previsti dal Vettore (corriere o spedizioniere), verranno richieste delle commissioni di giacenza.

I tempi del recapito non supereranno mai quelli previsti dall’ art. 54 D.Lgs. 206/2005. (30 giorni).

5. OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

l Cliente si impegna e obbliga, una volta conclusa la procedura di acquisto on-line a provvedere alla stampa e/o conservazione in formato elettronico delle presenti condizioni generali che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto/oggetto dell’acquisto e, solo al termine dell’esame di questi documenti, garantire il pagamento. Tutto ciò al fine di soddisfare integralmente le condizioni di cui agli art. 4, 5, 52 e 53 del Dlgs n° 206/2005.

E’ fatto assoluto divieto al Cliente di inserire dati falsi e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni. I dati anagrafici e l’indirizzo e-mail fornito devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia.

6. TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Il Cliente compilando la scheda anagrafica nella procedura necessaria per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni, autorizza Babymama a comunicare i dati anagrafici non sensibili (residenza, indirizzo di consegna, recapito telefonico, e-mail) all’azienda fornitrice del bene e/o servizio, ai corrieri e/o spedizionieri utilizzati per la consegna dei beni acquistati in modo da permettere le procedure necessarie al loro recapito.

I dati personali sono raccolti esclusivamente con la finalità di registrare il cliente ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni; tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta della autorità giudiziaria ovvero di altre autorità all’uopo per legge autorizzate. I dati personali saranno comunicati a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e diffusi esclusivamente nell’ambito di tale finalità.

Il Cliente si impegna a fornire a Babymama copia dei documenti di identità ritenuti necessari al fine di eventuali verifiche. La mancata ottemperanza alla predetta richiesta autorizza Babymama all’immediata risoluzione contrattuale per inadempimento.

Il trattamento si svolge, anche con l’ausilio di mezzi elettronici, nel rispetto delle modalità che l’art. 11 del D.Lgs. 30 giugno 2003,n. 196 pone a garanzia dell’utente con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale. Il trattamento si svolgerà per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario all’adempimento delle sopra descritte finalità. I dati personali non sono comunicati a soggetti terzi.

Titolare e responsabile della raccolta e del trattamento dei dati personali è Babymama, con sede legale in Viale Bruno Buozzi 19 – 00197 Roma

7. RESPONSABILITA’

In caso di ricevimento da parte del Cliente di merce danneggiata in seguito al trasposto, questo ha azione diretta ed esclusiva nei confronti del Vettore, secondo le modalità previste dallo stesso. Il Vettore, risponde anche per il ritardo nella consegna del bene a lui attribuibile e dell’eventuale furto. Babymama, deve in questi casi considerarsi esente da ogni responsabilità per perdite o avarie (danneggiamento) della merce dal momento in cui la stessa viene consegnata senza riserve al vettore per il trasporto.

In caso di danneggiamento della confezione o dell’imballo il Cliente ha l’onere di apporre riserve in ordine alle cose trasportate al momento della riconsegna a pena di decadenza.

Il Cliente, in caso di avaria o di perdita parziale non riconoscibili al momento della riconsegna, deve denunciare al vettore, a pena di decadenza, il danno appena conosciuto e non oltre otto giorni dal ricevimento a mezzo di lettera raccomandata a.r. (art. 1698 c.c.).

Babymama. non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto dell’acquisto dei prodotti, non essendo, in nessun momento parte della procedura.

Le immagini dei prodotti pubblicate sul Sito sono puramente indicative. In assenza di specifiche indicazioni nelle note dell’ordine non potrà essere lamentata la mancanza di conformità dell’acquisto.

8. GARANZIE E ASSISTENZA

I prodotti esposti sul Sito Babymama., sono garantiti per il periodo indicato nella descrizione del prodotto, dalla data dell’acquisto dal produttore (le esatte modalità di garanzia sono illustrate nel documento all’interno della confezione e/o a cura dell’azienda venditrice o distributrice). Tale servizio viene direttamente fornito dalle case produttrici dei beni venduti e/o dall’azienda distributrice o venditrice. Babymama, in quanto Venditore di beni prodotti e distribuiti da altri, non garantisce integrità e/o funzionamento e/o conformità alla descrizioni del prodotto inviato direttamente dal fornitore.

Il Cliente, nel caso in cui, entro il periodo indicato in garanzia, dalla consegna della merce acquistata, si manifestino difetti di conformità rispetto al contratto da considerarsi già presenti al momento della consegna, dovrà rivolgersi all’azienda distributrice, venditrice o produttrice per la riparazione o sostituzione con le modalità da questa offerte.

9. DIRITTO DI RECESSO ex artt. 64/67 Dlgs n. 206/2005

In tema di recesso vengono espressamente richiamate le norme sul diritto di recesso contenute negli artt. 64/67 del d.lgs. n. 206/2005 (codice consumatore). Il Cliente che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni lavorativi, decorrente per i beni dal giorno del loro ricevimento, per i servizi dal giorno della conclusione del contratto on-line.

Tale diritto può essere esercitato solo da consumatori, per cui tutti gli acquisti effettuati per scopi relativi all’attività imprenditoriale o professionale, ossia laddove viene inserito un riferimento di Partita IVA nell’apposito modulo d’ordine, non godono di tale diritto.

Il consumatore potrà esercitare il diritto di recesso con l’invio di una comunicazione tramite posta raccomandata o e-mail. L’e-mail deve essere seguita, a pena di decadenza entro 48 ore, da una lettera raccomandata A.R.

Tutti i costi di restituzione del prodotto sono a carico del Cliente, il quale, tramite proprio spedizioniere, provvederà all’inoltro dei medesimi presso l’azienda fornitrice indicata da Babymama, previa imprescindibile autorizzazione al rientro comunicata da Babymama o dal fornitore.

I rischi del trasporto per la restituzione degli articoli sono integralmente a carico del Cliente.

Tutti i prodotti così restituiti, dovranno pervenire nelle medesime condizioni di ricezione, non utilizzati e completamente integri, provvisti degli imballi originali e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza.

Il Cliente non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di prodotti audiovisivi e/o di software informatici sigillati che siano stati dal medesimo aperti; parimenti non potrà esercitare tale diritto per prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rinviati o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.

Il diritto di recesso decade nella sua interezza quando viene meno la «condizione essenziale di integrità del bene», nei casi in cui si accerti: la mancanza dell’imballo esterno/interno originale; l’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti,…); un utilizzo del prodotto tale da rendere impossibile il ripristino alle condizioni pre-esistenti alla vendita.

E’ necessario rivestire l’involucro originale del prodotto con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga anche da scritte o da apposite etichette. Solo in tal caso si provvederà all’inoltro dell’importo versato dal consumatore entro i termini di legge previsti (30 gg.). Babymama provvederà ad accreditare la somma mediante lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal Cliente, il quale dovrà comunicare eventuali coordinate o altri dati necessari per ricevere il rimborso.

Nel caso di decadenza dal diritto di recesso per inosservanza delle indicate norme, il bene acquistato sarà restituito al Cliente con addebito allo stesso delle spese di spedizione.

10. RISOLUZIONE CONTRATTUALE E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

Babymama si riserva la facoltà di risolvere il contratto stipulato con il Cliente dandone semplice comunicazione allo stesso indicando le relative motivazioni. Il Cliente avrà diritto, in tal caso, esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.

Le obbligazioni assunte dal cliente al punto 5 (Obblighi dell’acquirente), nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il Cliente effettua, nonché tutti gli altri obblighi previsti in capo al Cliente, hanno carattere essenziale e, per l’effetto, l’inadempienza, da parte del Cliente stesso anche di una soltanto di dette obbligazioni, determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., fatto salvo il diritto per Babymama. di agire in giudizio per il risarcimento degli ulteriori danni.

11. GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratti d’acquisto stipulato on-line vige la giurisdizione italiana.

Fatta salva, la disposizione di cui all’art. 63 del D.Lgs. n. 206/2005, qualsiasi controversia tra le parti, in merito all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del presente contratto sarà di esclusiva competenza del Foro di Roma.

11. INFORMATIVA SULLA PRIVACY

(ai sensi della Legge 31.12.1996, n. 675)

Ai sensi dell’art. 10 della legge 31.12.1996, n. 675, recante disposizioni a ‘Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali’, Babymama desidera informarLa che i dati personali a Lei relativi, raccolti in occasione della sua richiesta di informazioni e/o della richiesta di adesione ai nostri servizi, faranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e della riservatezza cui è improntata la nostra attività.

Il trattamento avverrà mediante l’immissione dei dati, attraverso terminali locali, nel sistema informativo di Babymama ovvero tramite acquisizione diretta qualora i dati pervengano sottoforma di posta elettronica o siano registrati dal Cliente stesso sul Sito. Il sistema informativo prevede i necessari controlli di sicurezza basati su codici selettivi di accesso, mantenuti in ambienti il cui ingresso è sotto costante controllo. Il trattamento è finalizzato a soddisfare le richieste di informazioni nonché a dar corso all’attivazione dei servizi richiesti, sotto il profilo contabile, amministrativo ed operativo e dalla esecuzione dei correlati adempimenti di legge, regolamenti o direttive.

Il trattamento prevede la comunicazione di tutti o parte dei dati stessi a terzi nell’ambito della Babymama, di società esterne all’uopo incaricate, in funzione del ruolo da esse svolto nelle attività di gestione dei contratti e dei rapporti in corso, incluse le attività necessarie per la minimizzazione dei rischi di insolvenza o di frode, nonché a istituti bancari o società di gestione di carte di credito da Lei eventualmente indicate per il pagamento delle somme dovute.

Tenuto conto del carattere internazionale dei nostri servizi nell’area Internet, i dati personali da Lei conferiti potranno essere oggetto di trasferimento all’estero. Il conferimento dei dati personali di cui alla presente informativa è indispensabile per consentire a Babymama di dar corso alla esecuzione dei servizi.

E’ nostra intenzione inoltre inviare ai clienti, di tanto in tanto, materiale informativo, mailing di aggiornamento, informazioni su iniziative promozionali realizzate anche in collaborazione con altre società operanti nel settore dei servizi Internet, nonché inviare questionari per conoscere l’opinione dei clienti su tematiche relative a problematiche informatiche e di telecomunicazione, sulla qualità dei nostri servizi, sul grado di soddisfazione, al fine di migliorare il rapporto con la clientela e con i diversi interlocutori, nell’ottica di un sempre miglior servizio.

In relazione al predetto trattamento, Lei potrà esercitare i diritti previsti dall’Art. 13 della legge 675/1996, che viene riportato di seguito:

1. In relazione al trattamento dei dati personali ha diritto:

a/di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all’art.31, comma 1, lettera a), l’esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarlo;

b/ di essere informato su quanto indicato nell’articolo 7, comma 4, lettere a), b) e h);

c/ di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:

I/la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano,anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l’esistenza di giustificati motivi con intervallo non minore di novanta giorni;

II/la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

III/ l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati;

IV/l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

d/di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

e/di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali che lo riguardano previsto ai fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

2.Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1),può essere chiesto all’interessato, ove non risulti confermata l’esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all’articolo 33, comma 3.

3.I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.

4.Nell’esercizio dei diritti di cui al comma 1 l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.

Il titolare del trattamento di cui alla presente informativa è Babymama,con sede legale in Roma, Viale Bruno Buozzi 19 – 00197 Roma; la responsabilità è affidata al suo Rappresentante Legale, a cui Lei potrà rivolgersi in ordine a chiarimenti e/o informazioni aggiuntive.

12. COOKIE

Questo sito utilizza i cookie, file di testo che vengono depositati sul computer dell’utente per migliorare funzionalità del sito, per semplificarne la navigazione automatizzando alcune procedure (come il Login) e per analizzare l’uso del sito. Utilizzando il sito l’utente acconsente espressamente all’uso dei cookie, comunque è sempre possibile rifiutare il consenso disattivando l’uso dei cookies nel browser (Firefox, Internet Explorer, Chrome, Safari, etc).

I cookie di sessione sono generalmente essenziali per poter distinguere tra gli utenti collegati, e sono utili per evitare che una funzionalità richiesta possa essere fornita all’utente sbagliato, nonché per fini di sicurezza per impedire attacchi informatici al sito. I cookie di sessione non contengono dati personali e durano per la sola sessione in corso, cioè fino alla chiusura del browser.

Altri cookie (functionality cookie) utilizzati dal sito sono strettamente necessari per l’uso del sito, in particolare sono collegati ad una espressa richiesta di funzionalità da parte dell’utente (come il Login), per i quali non occorre alcun consenso.

Tramite il presente sito sono messi a disposizione degli utenti alcuni servizi forniti da terzi, ad esempio il collegamento a servizi di social network. In particolare il sito presenta social plugin per Facebook, per Twitter, per LinkedIn e per Google+. Tali plugin non impostano un cookie, ma se esso è già presente sul computer del visitatore sono in grado di leggerlo ed utilizzarlo secondo le sue impostazioni. La raccolta e l’uso delle informazioni da parte di tali terzi sono regolati dalle rispettive informative privacy alle quali si prega di fare riferimento.

Il presente sito fornisce inoltre parte dei dati raccolti a Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, che, attraverso l’uso di cookies (performance cookie), raccoglie dati di navigazione anonimi allo scopo di tracciare ed esaminare l’uso del sito, compilare report sulle attività del sito e fornire altri servizi relativi alle attività del sito, incluso il numero dei visitatori, e le pagine visitate. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l’indirizzo Ip a nessun altro dato posseduto da Google.

Utilizzando il presente sito web, l’utente acconsente al trattamento dei dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati. I dati trasmessi a Google sono depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni sull’uso dei dati e sul loro trattamento da parte di Google si raccomanda di prendere visione delle informazioni al seguente indirizzo internet: http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/.

(Condizioni di vendita aggiornate all’01.01.2015)